L.I.F.E.
“ Love Input Feeling Energy”
Un uomo che ama sé stesso
compie il primo passo verso l’amore autentico…..
…è come gettare un sasso in un lago silenzioso:
le prime onde circolari affioreranno attorno al sasso, vicino ad esso.
A poco a poco le onde cominciano ad arrivare sempre più lontano.
Puoi riempire l’universo intero d’amore,
così come un solo sasso può riempire tutto il lago di onde.
Se spezzi le onde vicino al sasso, non se ne formeranno più altre.
Una volta che gli ostacoli sono stati eliminati e le rocce gettate via, il flusso scorre.
L’amore è abbondanza.
Significa possedere così tanta vita che non sai più cosa farne, quindi la condividi.

Life
E’ un sasso gettato nel lago
dove onde concentriche si espandono sul mondo di piccole barche,
fatte d’immagini , ricordi e silenziose emozioni.

Mente che Mente
La tua mente interferisce in modo constante con la realtà,
dandole un colore, una forma che non le appartiene.
La mente che non ti permette mai di vedere ciò che è, ti permette di vedere solo ciò che vuole vedere.
La tua mente continua a tentarti, continua ad ingannarti, a manipolarti, a crearti sempre nuove illusioni.
Osservare la mente ed il suo fluire di pensieri le emozioni e le loro implicazioni, in questo modo si arriverà a vedere il mondo per ciò che è, senza sovrapporgli i propri condizionamenti, i propri pregiudizi, le proprie divisioni, le proprie aspettative .

La mente è confusione.
Pensieri e pensieri … migliaia di pensieri che rumoreggiano,
che si schiantano gli uni sugli altri, che lottano tra loro,
che litigano per attirare la tua attenzione.

Apo-kalypso: Kalypso in greco “colei che cela” Apo-kalypstein “gettar via ciò che copre” liberarsi cioè di ciò che è superfluo. Togliere il velo ci aiuta a concentrarci su noi stessi, ritrovandoci e amandoci nel modo più semplice.
Da una perdita/distruzione spesso si genera nuova vita… l’apocalisse che di fatto, nella realtà quotidiana tutti noi affrontiamo e spesso temiamo di non superare, porta ad una “bellezza collaterale” che sta ad ognuno di noi riuscire a raccogliere.

Essenza: il Vesuvio è il suo simbolo d’eccellenza di Napoli mostra con delicatezza e senza forzature l’ appartenenza dell’artista alla città. Nell’opera si da spazio al fuoco sotterraneo e sotteso all’acqua del Golfo di Napoli agitata da uno tsunami di cambiamento.

Colei che è: dedicata al mondo femminile, un volto, pagine di libro divenute farfalle (farfalle –fantasie-pensieri), scarpe con tacco 15 a testimoniare l’eccesso a cui si può arrivare nell’ autoaffermazione di se… Un’opera che cerca la rappresentazione dell’essenza di essere donna: fragile, sognatrice, donatrice d’amore incondizionato e di tali sacrifici da dimenticare se stessa…

Natura Satura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *